Oggi è

Passi, suoni ed emozioni per cuori in ascolto: musicoterapia alla scuola Calcedonia

Archviato in: Cronaca,Dalla provincia,In evidenza,Notizie | Versione stampabile Versione stampabile

Il Modulo di Scuola Viva 2016-17 dell’Istituto Comprensivo Calcedonia di Salerno “Suono e Società” è stato un Viaggio con i Suoni. Il lavoro, strutturato come un percorso di Musicoterapia, ha mosso i bambini e i ragazzi ad un uso diverso del linguaggio sonoro, inteso come mezzo di espressione e comunicazione e come strumento per toccare le emozioni. Non abbiamo studiato la musica ma abbiamo parlato e scavato con la musica.

La musica è stata il Mediatore -con i suoi mediatori: Strumentario Orff, corpo, voce- per raggiungere il corpo biologico e per toccarlo nella sua dimensione emozionale; per far aprire il gruppo alla ricchezza del simbolico; per unire il segno al suono nel gioco “significante sonoro-significato emotivo”. Per questo il linguaggio sonoro-musicale è stato proposto ed utilizzato come un linguaggio speciale e metaforico in cui la comunicazione ha avuto i colori del divertimento e del piacere di stare con l’Altro nel cerchio di Tutti.

La grande finalità di questo percorso è stata rendere i bambini ed i ragazzi “Uomini delle Emozioni” capaci di sentire, decodificare ed imparare. Intuitivamente hanno strutturato competenze multiple -musicali, relazionali, verbali- e amato il loro Spazio, perché “vissuto” come luogo magico in cui l’apprendimento è stato sintesi di creatività e cambiamento.

Nel tempo hanno sviluppato con i suoni e la musica: stile comunicativo del Noi e stile espressivo del Sé, decodifica della dimensione metaforica, acquisizione del lessico narrativo.

Nel tempo di condivisione i “Musicisti emo-azionati” hanno costruito ambientazioni sonore e descrizioni musicali, imparando ad entrare in contesti emotivi diversi. Dividendo, poi, il percorso in due parti e in due gruppi di espressione sonoro-musicale, sono state prodotte tracce musicali specifiche inserite, con l’intento dello scambio e dell’ampliamento del Cerchio di Tutti, nel Modulo del Teatro in Italiano e del Teatro in Inglese. (SOCIETA’)

Nel loro tempo intimo hanno creato brani nati dai nuclei espressivi caratteristici che hanno dato luogo ad una Sinfonia delle Emozioni, un prodotto emotivo e privato, relazionale e comunicativo, forse artistico, in cui il singolo si espande nel gruppo e la cassa di risonanza del gruppo amplifica il valore del singolo. (SUONO e CAMBIMENTO)

Stasera la Sinfonia delle Emozioni abbandona il suo Segreto e parlando ai Cuori in ascolto intende diventare frammento del Mosaico dell’identità di gruppo dell’intera platea, quindi “emozionatevi ed emo-azionatevi con Noi!”.

Link breve:

Scritto da su 29 giugno 2017. Archviato in Cronaca, Dalla provincia, In evidenza, Notizie. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Devi Registrarti ed effettuare il Login per scrivere un commento Accedi