Oggi è

Il volley mercato della Due Principati in pieno fermento

Archviato in: Altri sport,In evidenza,Sport | Versione stampabile Versione stampabile

Il volley mercato della Due Principati è in pieno fermento. Dopo gli ingaggi di Strobbe, Maggipinto e Avenia, la società irnina affida a coach Castillo altri due rinforzi per il prossimo campionato di serie A2 femminile. A Baronissi arrivano Martina Baruffi, palleggiatrice classe ’94, e Angela Prestanti, centrale classe ’92. A loro si aggiunge la riconferma di Carmen Gagliardi, già alla P2P l’anno scorso in serie B1.

La regista Martina Baruffi, avversaria della Due Principati l’anno scorso con la maglia dell’Isernia, si presenta così: “Arrivo per dare una mano ad Avenia, vado a Baronissi per imparare ancora di più. Il mio ruolo è quello di essere da sprone ma nello stesso tempo farò vedere quello che so fare perché devo essere pronta in ogni istante a subentrare, se ce ne fossero le possibilità. In questo modo sarò una garanzia per Giorgia Avenia, che potrà rifiatare, e per l’allenatore che potrà avere fiducia in me. La chiamata di Baronissi è arrivata insieme a quella di un’altra società che quest’anno farà la serie A2 ma ho scelto l’avventura nella Valle dell’Irno perché l’approccio è stato più deciso, un affondo convinto fin dalle prime battute della trattativa”. Ecco le sue caratteristiche: “Non sono un animale da difesa, non posso eccellere in velocità perché sono alta 186 centimetri. Ho una buona battuta con la quale spesso mi è capitato di far danni nella metà campo avversaria. L’altezza è un vantaggio non solo a muro ma anche perché mi consente di recuperare il pallone gestendolo nel punto più alto e smistandolo immediatamente, rendendo il gioco più rapido”. Ha 23 anni ma ha già girato mezza Italia: “Asti, Genova, Trento, Pordenone, Perugia e Isernia le mie tappe prima di sposare il progetto della Due Principati. La mia carta d’identità dice nata a Treviso ma sono ormai perugina doc, perché vivo in Umbria da più di 15 anni”.

Link breve:

Scritto da su 27 luglio 2017. Archviato in Altri sport, In evidenza, Sport. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Devi Registrarti ed effettuare il Login per scrivere un commento Accedi