Oggi è

Vertenza COPAS, domani lavoratori in presidio

Archviato in: Cronaca,In evidenza,Lavoro,Notizie,Sociale,Vetrina | Versione stampabile Versione stampabile

Saranno in presidio già dalle 8 di domani mattina i lavoratori della COPAS, la società che fornisce servizi all’interno del centro commerciale “Le Cotoniere” di Fratte.

“La Copas – si legge in una nota a firma di Raffaele Montefusco della Fisascat Cisl provinciale e di Gennaro Scarano, segretario Uiltrasporti –  non riesce a retribuire correttamente i salari, sembrerebbe a causa degli scarsi versamenti della famiglia Lettieri che non rispetta gli accordi presi con l’azienda. Dunque i salari non vengono pagati o pagati male in difformità alle norme contrattuali vigenti le organizzazioni sindacali di Fisascat Cisl provinciale e Uiltrasporti. Come sindacati abbiamo cercato di mediare a tutela dei lavoratori, rasentando la protesta eclatante, ma nell’ultimo confronto tra le parti abbiamo ricevuto la minaccia di un nuovo ricorso alla Naspi, l’indennità di disoccupazione”.

Anche la Filctem Cgil esprime preoccupazione sulla vicenda. “La scrivente organizzazione sindacale  informa che domani 26 Gennaio 2018 i  lavoratori della società COPAS, che gestisce i servizi all’interno del centro commerciale “ Le Manifatture” di Fratte, si asterranno dal lavoro con presidio dalle ore 8:00.

Motivo dell’astensione sono le  mancate comunicazioni in riferimento a continui cambiamenti di società ,con ricadute sulle retribuzioni e sui contratti di lavoro. La FILCTEM ha richiesto incontro di merito anche presso la Prefettura di Salerno, richiesta che a tutt’oggi non ha avuto riscontro, per tanto la decisione dell’astensione”.

Link breve:

Scritto da su 25 gennaio 2018. Archviato in Cronaca, In evidenza, Lavoro, Notizie, Sociale, Vetrina. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Devi Registrarti ed effettuare il Login per scrivere un commento Accedi