Oggi è

Lunedì a Salerno un “incontro” con Jeanne Yasko

Archviato in: Altri sport,Culture,In evidenza,Notizie,Sport | Versione stampabile Versione stampabile

Coreografa, ballerina, insegnante, la newyorkese Jeanne Yasko lunedì (9 luglio), alle ore 11.30, sarà a Salerno per il primo degli appuntamenti del ciclo “Incontri”, organizzato dall’Associazione Campania Danza di Antonella Iannone con il contributo della Regione Campania e della Fondazione Cassa di Risparmio Salernitana. La Yasko, direttrice artistica dell’Edge London Contemporary Dance School, è un vero e proprio riferimento nel mondo della danza. La London Contemporary Dance School (LCDS) è il primo prestigioso spazio per la danza contemporanea nel cuore della capitale inglese; negli anni Sessanta proprio qui è arrivata per la prima volta dagli Stati Uniti la didattica della modern dance di Martha Graham e dalle sale di questa che è considerata una istituzione dell’arte tersicorea sono passati i più rivoluzionari creatori del Novecento. Durante l’incontro con la Yasko, tutto incentrato sulla danza contemporanea, lunedì non si mancherà di far riferimento anche alla scuola londinese.

Il percorso di formazione, proposto dalla coreografa e docente di danza Antonella Iannone, è iniziato lo scorso 2 luglio con una due giorni dedicata al Bodytasking – Motor Practice, una proposta didattica sperimentale che integra danza e cognizione. Il 4 ed il 5 luglio c’è stato il focus sulla danza contemporanea, reinterpretata da Annnarita Pasculli; oggi e domani (6 e 7 luglio) nelle sale della scuola di danza di Antonella Iannone a Salerno c’è Clelia Borino per una full immersion di girokinesis, la disciplina ideata negli anni ’80 da Juliu Horvat e che prende molto dalle tecniche yoga unite alle normali pratiche di allenamento dei ballerini.

Link breve:

Scritto da su 6 luglio 2018. Archviato in Altri sport, Culture, In evidenza, Notizie, Sport. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Devi Registrarti ed effettuare il Login per scrivere un commento Accedi