Oggi è

Al Premio Costa D’Amalfi proiezione del Film Anime Sospese prodotto da TDS

Archviato in: Culture,In evidenza,Notizie | Versione stampabile Versione stampabile

Mercoledì 11 luglio 2018, alle ore 20:30, presso la Casa della Cultura di Atrani (SA), è prevista la proiezione del Film “Anime sospese” in occasione del Premio Costa d’Amalfi, la cui giuria ha attribuito una speciale menzione a tale opera cinematografica.

Il film, prodotto da Tele-Diocesi Salerno (TDS Production) nell’ambito di un progetto formativo di carattere innovativo promosso dal Liceo Statale “Alfano I” di Salerno, ha riscosso notevole consenso da parte del pubblico e della critica in occasione delle proiezioni di seguito indicate:

  • 10 novembre 2017 presso la Cittadella del Cinema del Giffoni Film Festival (Prima Nazionale);
  • 22 novembre 2017 presso il Cineteatro Augusteo di Salerno, in occasione del 71° Festival Internazionale del Cinema di Salerno;
  • 4 aprile 2018, in Francia, presso il Conservatoire de la musique et de la dance «Paul Dukas» di Parigi.

Settantacinque minuti, durante i quali si narra la storia di giovane scrittore che, scrivendo il suo romanzo, immagina di trovarsi in un vecchio Caffè e di incontrare tra sogno e realtà, le anime “sospese” di personaggi della cultura, dello spettacolo e della musica di Napoli, da Caruso a Matilde Serao a Gabriele D’Annunzio a Paisiello, Rossini, che raccontano Napoli, la sua cultura, i suoi drammi, la sua poesia.

Il film è stato realizzato da studenti e docenti di tutti gli indirizzi del Liceo “Alfano I “e dell’IIS Trani di Salerno, con l’ausilio di esperti di didattica cinematografica, nell’ambito del Progetto “Paesaggi sonori…La tradizione della musica napoletana come modello di Made in Italy” . La sua realizzazione ha coinvolto studenti e docenti in un un’azione formativa basata sull’innovativa metodologia della Movie Education, che ha consentito di vivere l’esperienza del set cinematografico nelle varie location scelte, in sala di registrazione, sperimentando e praticando quella operatività che potrebbe essere spendibile in termini di formazione, di professionalità e occupabilità.

“Anime sospese” conferma la possibilità di una reale condivisione, in un percorso didattico e storico-culturale, in attività di alternanza scuola lavoro con il corpo di ballo, le orchestre, i musicisti, gli attori, le comparse, il personale e i docenti del Liceo, i costumisti dell’Istituto Trani di Salerno, una troupe esterna e alcuni attori professionisti.

È possibile visionare il trailer e il making of del film su Youtube.

Link breve:

Scritto da su 10 luglio 2018. Archviato in Culture, In evidenza, Notizie. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Devi Registrarti ed effettuare il Login per scrivere un commento Accedi