Oggi è

Nautica e non solo, manca poco all’inaugurazione della terza edizione del “Salerno Boat Show”

Archviato in: Cronaca,Dalla provincia,In evidenza,Notizie | Versione stampabile Versione stampabile

Il numero perfetto, tre, per una edizione tutta da ammirare del Salerno boat show, il salone della nautica organizzato da Marina d’Arechi dal 6 al 14 di ottobre. Oltre 100 gli espositori e circa 100 le imbarcazioni  a mare: i numeri per una fiera aperta al pubblico e ad ingresso gratuito nei fine settimana, mentre dal lunedi al venerdì gli espositori avranno la possibilità di gestire in autonomia la propria agenda di appuntamenti “b2b”. Il taglio del nastro e la visita agli stand da parte delle autorità è previsto per sabato 6 ottobre a partire dalle ore 11. a parteciparvi, tra gli altri, l’architetto santiago calatrava e domenico arcuri, amministrator delegato di invitalia. Fissato anche il programma di convegni  che si alternerà durante i giorni di apertura al pubblico. Di filiera nautica si parlerà sabato 13 ottobre, durante il convegno interamente firmato dalla segreteria nazionale di ASSOMARINAS. La giornata inizierà con la presenza dell’ingegnere Mario Beomonte, cilentano di origini ma romano di adozione, che pochi anni fa – ad 81 anni- ha percorso a bordo della sua barca la traversata atlantica, oltre 2.600 miglia, provvedendo anche all’approvvigionamento con turni di pesca. Immancabile l’appuntamento con lo sport, con la veleggiata amatoriale in programma domenica 7 ottobre alle ore 11, che vedrà tra i protagonisti anche i diportisti di Marina d’Arechi e i soci della Compagnia della Vela. Tra le novità dell’edizione 2018 del Salerno Boat Show, la realizzazione di un’area lounge dove, a partire dal tramonto nei fine settimana, sarà possibile ascoltare musica dal vivo e bere un cocktail in totale relax nella esclusiva cornice del Marina d’Arechi Port Village.

Link breve:

Scritto da su 5 ottobre 2018. Archviato in Cronaca, Dalla provincia, In evidenza, Notizie. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Devi Registrarti ed effettuare il Login per scrivere un commento Accedi