Oggi è

Cesare Cremonini incanta il Palasele di Eboli con la sua poetica dell’allegria

Archviato in: In evidenza,Spettacoli | Versione stampabile Versione stampabile

Cesare Cremonini ha letteralmente incantato il pubblico del Palasele di Eboli. Lo ha fatto con la sua inconfondibile simpatia, lasciandosi andare ad inaspettati racconti. Storie di vita personali come quelle legate a “Momento silenzioso”, il pezzo che ha già tredici anni, e che continua a farsi cantare. “Appartiene ad un periodo in cui le cose non andavano come adesso – ha detto Cremonini – non c’era questa fiducia che riscontro oggi ma quello è stato un capitolo  importante della mia vita perché proprio nei momenti più difficili, in cui magari c’erano poche persone che venivano ai concerti, ho imparato a dare tutto a questo mestiere”. E poi giù con la musica per vivere e condividere ancora una volta la magia del live. Due ore e venti minuti di canzoni e racconti sapientemente bilanciati da un Cremonini che ha regalato ai suoi fans i pezzi di ieri e di oggi, senza risparmiarsi in energia e passione.

A completare il tutto, una scenografia geometrica che ha trasformato i grandi ledwall rettangolari in quadri  sottolineati da una pioggia di coriandoli, immancabili sono stati i momenti poetici con tanto di dedica, come quando seduto all’argenteo pianoforte ha annunciato che il bassista Nicola Balestri è diventato papà: “Ballo sicuramente adesso è al telefono che la sta guardando mentre io sono qui con voi”. E nel bel mezzo del concerto, quando il colpo d’occhio sul Palasele restituiva l’immagine della condivisione per eccellenza con tanto di pubblico alle prese con le dirette sui social Cremoni ha chiesto a tutti di mettere in tasca i cellulari. Ordine eseguito alla lettera. “Ballate insieme a me”. Così è stato. Sulle note di “50 special” è stato un solo battere di mani. A raccontare questo episodio, poi, è stato lo stesso Cremonini dal suo profilo social.

Con il campione del pop d’autore Cesare Cremonini e il suo Cremonini Live 2018 si chiude l’eccezionale 2018 live mentre già sale l’attesa per i protagonisti dell’esaltante calendario 2019 a cura di Anni 60 produzioni al PalaSele di Eboli, ormai consacrato tempio indoor della musica live in Campania e tappa imprescindibile dei più attesi tour nazionali. Un palcoscenico dove, da febbraio in poi, si esibiranno: Emma (18 febbraio, ESSERE QUI TOUR – EXIT EDITION 2019),negramaro (11 marzo, AMORE CHE TORNI TOUR INDOOR), Alessandra Amoroso (23 marzo e 4 maggio, 10 TOUR), Thegiornalisti (28 marzo, LOVE TOUR), Fedez (30 marzo), Ultimo (27 aprile, COLPA DELLE FAVOLE TOUR), Raf-Tozzi (7 maggio), Marco Mengoni (18 maggio, #MENGONILIVE2019).  Per tutti gli show le prevendite sono già attive. Per informazioni: 089 4688156 –  www.anni60produzioni.com.

Link breve:

Scritto da su 7 Dicembre 2018. Archviato in In evidenza, Spettacoli. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Devi Registrarti ed effettuare il Login per scrivere un commento Accedi