POSTA
Oggi è

Maiori e Putignano gemellate all’insegna del Carnevale

Archviato in: Culture,In evidenza | Versione stampabile Versione stampabile

I due eventi più importanti d’Italia legati al Carnevale hanno stretto un patto di amicizia. Maiori, in Costiera Amalfitana, e Putignano, in Puglia, hanno formalizzato qualche giorno fa un importante gemellaggio per sviluppare scambi culturali e di ospitalità nell’ambito delle iniziative in programma tra febbraio e marzo. Il 17 febbraio prossimo sarà Maiori a partecipare all’evento nelle Murge con un gruppo mascherato composto da 80 persone tutte in rappresentanza dei quattro carri allegorici in via di realizzazione. Il 10 marzo, invece, sarà Putignano a partecipare con una propria rappresentanza alla fase finale del Gran Carnevale Maiorese. L’accordo, nato da un’idea del presidente della Fondazione Carnevale di Putignano, Giampaolo Loperfido, è stato accolto con grande soddisfazione a Maiori che ritiene la collaborazione con l’evento delle Murge una grande opportunità.

Il Gran Carnevale di Maiori, in programma dal 23 febbraio al 10 marzo, vedrà quest’anno la sfida tra quattro carri allegorici realizzati intorno al tema “Civiltà e periodi storici”, la cui scelta intende celebrare l’anno europeo del turismo «slow». Un filo conduttore intrigante e suggestivo che ha subito risvegliato la fantasia dai maestri della cartapesta che sono a lavoro da novembre per materializzare le loro idee progettuali.

Link breve:

Scritto da su 5 Febbraio 2019. Archviato in Culture, In evidenza. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Devi Registrarti ed effettuare il Login per scrivere un commento Accedi