POSTA
Oggi è
Home » Archivi per categoria » Sport » Calcio (Pagina 56)

I supporter granata sperano in una inversione di tendenza. L’ultimo posto resta ma i dieci punti di distacco dalla quartultima non sembrano impossibili da recuperare

Continua a leggere …

Sabato pomeriggio, allo stadio Braglia di modena, i granata recuperano il match non disputatosi causa neve con il Sassuolo. La squadra dell’ex Pioli è seconda in classifica

Continua a leggere …

Il fuoriclasse peruviano, in campo dal primo minuto, ha trascinato sabato scorso contro l’Ancona i granata al successo finale (3-0). Il genio del pallone potrà essere l’arma in più per la risalità?

Continua a leggere …

Battuto, tra le mura amiche del ‘XXIII Giugno 1978’, il Real Arienzo per 3-1. Una gara iniziata in salita per le picentine di Maria Rosaria Saggese, sotto di una rete, poi la rimonta.

Continua a leggere …

Gli aquilotti puniti dalla Spal (2-0) e da un arbitraggio assolutamente negativo durante tutto il corso del match. Gli azzurrostellati sconfitti immeriatamente (2-0) dal Figline

Continua a leggere …

Ersilio Cerone, tecnico dei granata (Grassadonia, sprovvisto di patentino di prima non può rilasciare dichiarazioni), gonfia il petto: «La differenza di classifica tra le due squadre non si è vista. Lo sapevo che valevano più di quanto abbiamo dimostrato finora. Questo è un segnale importante: possiamo venirne fuori».

Continua a leggere …

In attesa del posticipo tra Lecce e Piacenza, lunedì sera, al comando dopo la 23esima giornata anche Sassuolo e Cesena. Nella zona rossa situazione complicata per il Crotone

Continua a leggere …

Incredibile successo dei granata contro l’Ancona, terza forza del campionato. Accade tutto nella ripresa: decidono il peruviano (rigore) e l’esordiente attaccante ex Livorno con una doppietta

Continua a leggere …

Anticipo senza gol quello al Castellani di Empoli tra gli azzurri di Salvatore Campilongo e il Torino di Stefano Colantuono.

Continua a leggere …

Civili come sempre. Pungenti come sempre. Decisi a farsi sentire e non solo con la voce. Ma questa volta con una lettera, più che significativa, che raccoglie il malumore di un’intera città nei confronti di una dirigenza, quella attuale che guida la Salernitana, incapace di cambiare il corso degli eventi. Oggi, purtroppo, molto più che […]

Continua a leggere …