- TDS Tele-Diocesi - https://www.telediocesi.it -

X Giornate della Scuola Medica Salernitana: 146 neolaureati e 6 professori premiati

FrancobolloScuolaMedicaSalernitanaCentoquarantasei neo laureati hanno fatto il  Giuramento di Ippocrate nell’Aula Magna “Vincenzo Buonocore” del Campus dell’Università degli Studi di Salerno.  Un evento nell’evento per l’Ordine del Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della provincia di Salerno. Perché a sottolineare il valore del medico, in tutte le sue discipline, sono stati i premi conferiti a sei professionisti, che si sono distinti per l’impegno e lo studio, consegnati in occasione della X edizione delle Giornate della Scuola Medica Salernitana, evento organizzato dall’Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della provincia di Salerno, in collaborazione con l’Università e il Centro studi onlus Hippocratica Civitas. Ad introdurre la manifestazione è stato il Magnifico Rettore Raimondo Pasquino. A dar lustro all’albo d’oro delle Giornate quest’anno sono stati per il Premio alla Carriera per l’Odontoiatria, il professore Fabio Toffenetti, da considerarsi uno dei padri della moderna Odontoiatria italiana; per il Premio alla Ricerca per l’Odontoiatria il professor Gianpaolo Papaccio, Professore Ordinario del Dipartimento di Medicina Sperimentale alla Seconda Università di Napoli; per il premio per la Storia della Medicina il professore Bernardino Fantini, storico della scienza, e direttore dell’Institut d’Histoire de la Médecine et de la Santé dell’Università di Ginevra; per la Ricerca in Medicina il professore Michele Maio, che dirige l’ unico reparto in Italia di oncologia medica dedicato alla terapia immunologica e biologica del cancro. Il riconoscimento Medico dell’Anno è stato assegnato alla professoressa Maria Grazia Cifone, preside della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di L’Aquila, in riconoscimento del ruolo svolto nel periodo drammatico del sisma. Premio alla Carriera in Medicina è andato infine a Sergio Dalla Volta, Professore Emerito di Cardiologia, già Direttore del Dipartimento di Scienze Cardiologiche e Cardiochirurgiche della prestigiosa Università degli Studi di Padova. I Premi Scuola Medica Salernitana rappresentano “la continuità nel solco di una tradizione che si ispira alla ricerca dell’integrazione scientifica e sociale tra popoli e tradizioni diverse, principio fondante dell’Ateneo Salernitano”, come ha sottolineato Bruno Ravera, presidente dell’Ordine dei Medici di Salerno.

Alla consegna dei premi è seguito il Giuramento di Ippocrate per 146 neolaureati (127 medici e 19 odontoiatri), che, come ha detto il Presidente Ravera: “Ripropone, oggi come ieri, la necessità di un’intima e pubblica adesione al rispetto della vita, della dignità del malato e dell’obbligo di un esercizio diligente e prudente della professione. Il Campus dell’Università di Salerno, anche quest’anno sede della prestigiosa cerimonia, diviene luogo e metafora della trasmissione di un sapere che nell’innovazione cerca il suo linguaggio per essere pronto alle sfide che il tempo presenta”.

Di seguito, i nomi: (MEDICI) – Graziella Babino; Roberto Bellelli; Clemente Brigante; Nicola Buonora; Gaia Busato; Mattia Calandriello; Francesca Califano; Rosario Cancro; Antonio Capece; Carmelina Cappello; Maria Caputo; Valentina Cardiello; Carolina Carillo; Maria Aurora Carneo; Raffaella Carotenuto; Francesco Casella; Maria Antonietta Castaldi; Carmela Coccaro; Maria Antonella Coppola; Chiara Cuccaro; Pierpaolo Cupo; Adriana D’Alessio; Felice D’Arco; Fabio De Bartolomeis; Claudia De Caro; Chiara Dedivitiis; Angela De Gennaro; Marco De Lucia; Ofelia De Vita; Immacolata De Vivo; Giuseppe Maria Della Pepa; Roberta Della Pepa; Assunta Di Gilio; Sara Di Maio; Emmanuele Di Sergio; Barbara Diletto; Maria Teresa Doddato; Fabiana Errico; Francesco Esposito; Raffaele Falciano; Sara Falivene; Carlo Fantini; Michele Fasolino; Ferdinando Ferrara; Francesco Fierro; Annastasia Lucia Fiengo; Francesco Finizola; Karin Fontana; Adriano Francione; Luisa Gabriele Falcone; Amerigo Galla; Maria Luigia Gambardella; Salvatore Guercio Nuzio; Francesco Maria Guida; Barbara La Mura; Francesco Lai; Ciro Lamberti; Adele Lambiase; Giovanna Landi; Patrizia Landolfi; Manuela Lanna; Ornella Lanzara; Michela Lia; Marianna Lodato; Romano Maffia; Donato Mancini; Maria Mancini; Romina Mandarano; Carmelinda Manna; Gaetana Manzo; Livio Marchese; Giuseppe Morrone; Rossella Mastromarino; Antonella Masullo; Caterina Mazzella; Roberta Milione; Antonio Milone; Roberto Mollo; Luca Monzo; Maria Cristina Moruzzi; Viorica Nanu Mihai; Generoso Napoliello; Ida Orlando; Eugenia Pacelli; Elvira Paladino; Carmela Palladino; Gaetano Pane; Donato Perillo; Marzia Petrocelli; Massimiliano Petrocelli; Laura Pezzulo, Francesco Picaro; Ernesta Platano; Ilaria Rainone; Italo Redente; Carmine Riccio; Francesco Maria Rinaldi; Felice Rivellese; Simona Ruggiero; Anna Lilia Rocco; Daniela Russo; Paolo Russo; Nicola Sacco; Antonella Santonicola; Stefano Santoro; Loredana Sestini; Rocky Strollo; Thomas Stumptner; Antonella Taglia; Damiano Tambasco; Rachele Tarquini; Gaetano Terrone; Assunta Tirelli; Maria Chiara Tisi; Umberto Torre; Maria Trezza; Maria Tufano; Enrico Vassallo; Emanuela Venutolo; Vincenzo Verdoliva; Giuliano Viafora; Alfredo Vicinanza; Elena Vigliar; Annarita Vignapiano; Maria Vitello; Arnaldo Maria Luigi Zara – (ODONTOIATRI): Alessandro Brusco; Giuseppe Carpinelli; Marco Cirmeni; Michele Costanzo; Gilda Cretella; Giuseppe D’Amato; Roberto Del Gaudio; Vincenzo Donadio; Claudia Fasano; Antonio Ferrara; Mario Guglielmotti; Giovanna Landi; Alfonso Pepe; Francescantonio Polito; Daniela Porcelli; Elvira Porcelli; Caterina Rosso; Roberto Savignano; Daniele Scarpa.