- TDS Tele-Diocesi - https://www.telediocesi.it -

Prosegue la “Peregrinatio” della Madonna di Costantinopoli

Prosegue il cammino della Peregrinatio Mariae nel territorio della Diocesi di Salerno-Campagna-Acerno con tappa nella zona dei Picentini. Sabato 9 gennaio il quadro della Madonna di Costantinopoli è nella chiesa dell’Annunziata a Giffoni Valle Piana (nella foto) dove ognuno potrà recarsi per l’adorazione; in serata invece vi sarà una veglia mariana guidata dai giovani. Domenica 10 alle ore 11.30, l’immagine sacra sarà accolta nella frazione di Ornito con una santa messa alle ore 11.30; da martedì 12 a martedì 19 gennaio il cammino proseguirà visitando le comunità di Capitignano, Prepezzano, Sieti e S. Cipriano Picentino.  

“Al fine di rigenerare la fede – scrisse l’arcivescovo mons. Gerardo Pierro nel Messaggio per la Quaresima del 2009 – ho indetto la Peregrinatio Mariae, iniziativa che si inscrive nel solco della nostra storia diocesana; una storia che nel suo cammino, lungo e prestigioso, ha sempre ispirato la propria azione ai grandi amori che, dieci anni or sono, ribadimmo davanti al Papa: l’amore a Cristo, alla Madre del Signore, al Papa. Con la Peregrinatio Mariae intendiamo riproporre alla diocesi l’esigenza del rinnovamento spirituale, l’impegno di comunione indicatoci dal Sinodo diocesano, la necessità e l’urgenza della testimonianza cristiana in ogni ambito della vita individuale, familiare e sociale”.