- TDS Tele-Diocesi - https://www.telediocesi.it -

“Sole in Riviera” per lo Scafati

Bialetti okScafati non vuole assolutamente mollare la A2 e battendo il Riviera Solare riscatta il kappaò in laguna di una settimana addietro. Kappaò, per altro, decisamente immeritato. Ottantasei punti contro settantatre, questo il punteggio finale (scusate la ripetizione) al termine di una gara che ha visto sempre i padroni di casa nettamente in vantaggio. A confermarlo i parziali dei primi tre tempi: 22 a 9 (supremazia tattica e fisica), 42 a 27 (ancora uno scarto che deve far riflettere) e 69 a 44 (giusto per non deconcentrarsi). Mai in discussione la contesa, insomma, perché Chiagic e compagnia hanno dato il massimo per portare a casa l’intera posta in palio. Nell’ultima frazione, Rimini trova i punti di Gurini che le permettono di arrivare fin sul -15 (77-61) a 4’25” dal termine del match. Scafati gioca al piccolo trotto e commette qualche fallo di troppo, ma Rimini non ha più le energie e, soprattutto, deve fare i conti con un Myers stremato e con un Ebi relegato, per scelta tecnica, in panchina. La Bialetti, senza più forzare, chiude con 15 punti di vantaggio (8673), ribaltando così anche la differenza canestri dell’andata. Tra sette giorni ancora in campo ma sul parquet della seconda forza del torneo, Reggio Emilia, per provare a concretizzare un’impresa.