- TDS Tele-Diocesi - https://www.telediocesi.it -

Via Salvatore Allende, autovelox in azione

Autovelox in azioneGuai ad andare di corsa. Controllo elettronico della velocità: la sicurezza prima di tutto per i guidatori ed i passanti. Dalla giornata di ieri, a Salerno, autovelox in rampa di lancio. Da qesta mattina, la prima zona ad essere interessata dall’installazione dell’apparecchiatura del sistema di controllo della velocità è via Salvatore Allende. Ad un passo dallo stadio “Arechi”. Una pattuglia della Polizia Municipale ad avvisare la presenza dell’autovelox, pochi chilometri piùavanti il posto di blocco per fermare chi supera il limite di velocità: 40 chilometri sul tratto di strada che anticipa la presenza dell’autovelox, 50 chilometri immediatamente dopo. Apparecchiature sofisticate per scattare, in termine fotografico, l’infrazione ed una batteria con autonomia di due ore. Poi, come ci hanno spiegato i Vigili Urbani (a microfoni spenti e taccuini deposti), fortuna che ci sia il sole ed anche lo spazio, un marciapiede abbastanza largo, per sistemare gli autovelox. Quanto dovrà sborsare chi compie l’infrazione? Dai 35 euro in su. Le zone in cui, a rotazione, saranno posizionati gli apparecchi sono Lungomare Trieste (altezza piazza Cavour e piazza della Concordia), Lungomare Marconi, LungoIrno (altezza incrocio Cittadella Giudiziaria e incrocio via Vinciprova), via dei mile (altezza Alfano I), via Parmenide e via San Leonardo