- TDS Tele-Diocesi - https://www.telediocesi.it -

Scongiurato il fallimento delle circa trenta aziende impegnate nella costruzione dell’Ikea a Baronissi

IkeaScongiurato il fallimento delle circa trenta aziende impegnate nella costruzione dell’Ikea a Baronissi. Versate, inoltre, le spettanze arretrate. L’incontro avvenuto questa mattina in Prefettura, tra i rappresentanti della Feneal-Uil e l’amministratore del megastore svedese, ha fornito i frutti auspicati. “Siamo soddisfatti di quanto raggiunto questa mattina – afferma Luigi Ciancio, Segretario Provinciale Feneal-Uil Salerno – perchè non poteva permettere di lasciare senza certezze i lavoratori. Abbiamo discusso in grande serenità con l’amministratore dell’Ikea ed alla fine abbiamo fatto valere le ragioni delle aziende. Continueremo su questa strada anche per quel che concerne la viabilità relativa le zone interessate alla costruzione del megastore svedese. Nulla può essere lasciato al caso. Dovevamo risolvere il problema legato alle aziende già diverso tempo addietro, soprattutto in occasione dell’inaugurazione dell’Ikea, ma abbiamo deciso di attendere per trovare insieme un punto d’incontro. Siamo stati tutti bravi ed ora continueremo su questa strada per non scontentare nessuno”.