- TDS Tele-Diocesi - https://www.telediocesi.it -

Listini di benzina e diesel? Nuovamente indigesti per le tasche degli automobilisti salernitani

Caro benzina-gasolioAnche a Salerno la tregua (dopo tre settimane) √® finita. I listini di benzina e diesel tornano ad essere indigesti per le tasche degli italiani. Dal monitoraggio di quotidianoenergia.it emerge, infatti, che da questa mattina “Api-Ip” hanno aumentato di 1,5 centesimi il prezzo della verde (oltre 1,4 euro/litro e precisamente a 1,404 euro/litro) e di 2 centesimi del gasolio (a 1,269 euro/litro). Come si comportano le altre compagnie? Rialzo di 1 centesimo e ribassato di 0,5 centesimi il solo prezzo del diesel (a 1,259 euro/litro) per Tamoil e Shell. Total ha aumentato di 0,3 centesimi la verde (1,392 euro/litro) e di 0,4 centesimi il gasolio (1,253 euro/litro). Tutto questo cosa comporta? Che i margini lordi sembrano leggermente al di sopra della media dei tre anni precedenti (relativamente al prodotto leggero) mentre in continuo sali e scendi rispetto al livello di riferimento (questo per quel che concerne il diesel)