- TDS Tele-Diocesi - https://www.telediocesi.it -

Tra passato e presente, il fascino unico della “Regata delle Antiche Repubbliche Marinare”

Il corteo della Regata Storica ad AmalfiLa Regata delle Antiche Repubbliche Marinare, tra passato e presente un fascino unico. A Pisa la 53esima edizione della Regata svoltasi nel porto di Genova. Amalfi, però, ha fatto la sua parte. Dal Molo di Levante a Ponte Doria. In vantaggio per oltre metà gara, il galeone azzurro è stato protagonista nei duecento metri finali di un testa a testa con i toscani che hanno tagliato il traguardo appena con cinque metri d’anticipo. Quarti sono giunti i genovesi, preceduti da Venezia. Pisa, per il secondo anno consecutivo, conquista il successo eguagliando nel palmares il numero di vittorie conseguito da Genova (otto), mentre Amalfi è seconda (a quota nove) alle spalle di Venezia (prima con trenta). Un plauso, più che meritato, ad Alessandro Addabbo, Mario Palmisano, Vincenzo Di Palma, Luigi Amendola ed il trainer Francesco Noio.