POSTA
Oggi è

A Canalone presto i lavori di restyling. Presentati i pareri sulla Porta Ovest.

Archviato in: Cronaca,In evidenza | Versione stampabile Versione stampabile

E’ più ampio del previsto l’intervento che l’amministrazione comunale di Salerno ha messo in campo per il quartiere Canalone: dalla riassetto della strada al nuovo impianto di rete fognaria; dal muro di contenimento al rifacimento dell’impianto di illuminazione. Ad illustrare l’articolato piano di lavori, che presto sarà messo in campo, è stato proprio il primo cittadino che questa mattina ha incontrato i residenti della zona annunciando anche che gli spazi dell’ex asilo non saranno più destinati ad una struttura di accoglienza ma finalizzati allo sviluppo delle attività del Conservatorio Statale di Musica “G. Martucci” di Salerno. Il tutto dovrebbe, secondo i piani, realizzarsi in pochi mesi, al fine di migliorare la qualità di vita, il decoro urbano e la sicurezza della zona, come sottolineato dallo stesso primo cittadino, Vincenzo De Luca: ”ci troviamo di fronte ad una zona a rischio che richiede, per la sua conformazione, una particolare attenzione. Gli interventi interesseranno anche i lavori di messa in sicurezza del vallone, così come chiesto dai residenti della zona”. Inevitabile il riferimento ai tagli che pesano sulle case comunali: “Siamo soddisfatti anche perché, comunque, riusciamo a mantenere il programma di interventi proposti”.

Nel corso dell’incontro di questa mattina De Luca ha annunciato le prossime scadenze che interesseranno i lavori per la realizzazione della Porta Ovest. “Abbiamo completato la parte più difficile e complessa con al definizione del progetto esecutivo – ha aggiunto De Luca – Tra i punti delicati c’è la realizzazione di due gallerie che faranno da collegamento tra l’autostrada e l’area portuale”. Il primo stralcio interesserà la zona di via Risorgimento ed il Cernicchiara; mentre solo in un secondo momento si procederà ad intervenire per le due gallerie. Intanto sono stati già raccolti i pareri su tutto il progetto.

Link breve:

Scritto da su 21 Giugno 2010. Archviato in Cronaca, In evidenza. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Devi Registrarti ed effettuare il Login per scrivere un commento Accedi