- TDS Tele-Diocesi - https://www.telediocesi.it -

“All’Arrembaggio” con l’Unicef. Domenica il musical “Esiste davvero Peter Pan!?”

Sulle musiche di “Esiste davvero Peter Pan?!” domenica sera (27 giugno 2010), alle ore 20.30, sul palco dell’Anfiteatro Comunale di Baronissi l’Associazione “All’Arrembaggio!” presenterà la quinta edizione di “Social Dance è vita!”. Uno spettacolo evento che ha l’obiettivo di sostenere il grande progetto solidale Unicef. Il musical, firmato alla regia da Clelia Ricci che ha anche il ruolo di presidente dell’associazione “All’Arrembaggio” ed alla direzione creativa da Luca Grimaldi con la coreografa Pina Sessa, si proporrà come un viaggio fantastico nel quale arte e solidarietà si intrecceranno a  più riprese.

“Il tutto sarà all’insegna di Unicef Salerno – spiega Clelia Ricci – a conferma del nostro modo di fare solidarietà, ossia  attraverso l’aggregazione sociale finalizzata alla crescita morale, culturale dei nostri ragazzi. Nonostante il momento difficile che la nostra Associazione sta attraversando logisticamente (non avendo uno spazio idoneo dove raggruppare tutti insieme i propri soci per svolgere le proprie attività socio-culturali), questi ragazzi hanno voluto intensamente che  l’evento fosse realizzato, affrontando in modo autonomo e non con poche difficoltà le spese economiche che esso comporta”.

A scandire i tempi artisti della serata saranno i gruppi di ballo Luca Dance dell’ Associazione sportiva Tempio Shaolin di Baronissi della Polisportiva Niké di Capezzano (SA), le piccole allieve del gruppo CAS by All’Arrembaggio dirette dall’insegnante Pina Sessa, il gruppo di ballo di Salsa base del M° Davide Gatto (Campione Italiano di Salsa), sempre di Baronissi.

Tra gli ospiti-amici dell’associazione è prevista la presenza di Aurelio Fierro Jr., testimonial per Unicef Salerno insieme al suo gruppo storico Groove degli anni 90.

La manifestazione è patrocinata  dal Comune di Baronissi-Assessorato alla Cultura  e da Unicef  Comitato Provinciale Salerno. Madrina della serata sarà la presidente Unicef Salerno, Giovanna Ancora Niglio. In questa edizione non mancano le sinergie solidali: l’evento di domenica si fa portavoce anche della campagna “Un gol per l’Africa” promossa dalla Figc, UNICEF  e AMREF a sostegno di interventi finalizzati alla sensibilizzazione su temi quali l’accesso alle risorse idriche, la prevenzione medico-sanitaria e il diritto all’educazione delle popolazioni residenti in alcune aree tra le più disagiate dell’Africa.

All’appuntamento di domenica Unicef Salerno sarà presente anche con  il progetto “Pigotta” a cura del Comitato Provinciale Unicef Salerno con le proprie referenti.