- TDS Tele-Diocesi - https://www.telediocesi.it -

Convegno dell’Università di Salerno sulla ricorrenza dei 150 anni dell’Unità d’Italia

E’ organizzato dall’Università di Salerno, nelle località di Fisciano, Amalfi e Salerno città, il convegno sui centocinquant’anni dall’unificazione italiana che intende offrire l’occasione per analizzare criticamente i contributi storiografici disponibili e presentare nuove ricerche, attraverso tre giornate di studio, da giovedì 21 a sabato 23 ottobre, che vedranno la partecipazione di docenti dell’Ateneo salernitano, ma anche di altre Università. La scelta di coinvolgere nell’iniziativa anche le città di Amalfi e Salerno è funzionale al tentativo di collegare la riflessione degli studiosi alla più vasta opinione pubblica, nella consapevolezza che, mai come oggi, tali temi, quali l’Unita nazionale come valore condiviso e la frammentazione politico-culturale accentuata da egoismi territoriali, siano di grande attualità e di rilevante valenza civica.

FISCIANO, GIOVEDÌ 21 OTTOBRE

Università degli Studi di Salerno, Facoltà di Scienze Politiche, Aula dei Consigli

ore 9,30 Saluti

Sessione mattutina, ore 10,00
Presiede ANTONIO SCOCOZZA – Università degli Studi di Salerno

LUIGI ROSSI – Università degli Studi di Salerno
Le ragioni del convegno

VALERIO TOZZI, GIANFRANCO MACRÌ – Università degli Studi di Salerno
Il fenomeno religioso in Italia dallo Stato di diritto ai giorni nostri

ANNAMARIA AMATO – Università degli Studi di Salerno
Fascismo e rappresentanza politica

VALDO D’ARIENZO, MARINA STAIBANO – Università degli Studi di Salerno
I flussi migratori del Circondario di Salerno nel 1888

ROBERTO ROSSI – Università degli Studi di Salerno
Imprese e imprenditori nel regno delle Due Sicilie: il caso di Terra di Lavoro e delle aree interne della Campania

CHIARA D’AURIA – Università degli Studi di Salerno
La Spedizione dei Mille nelle carte inedite dell’Archivio Segreto Vaticano

Sessione pomeridiana, ore 15,30
Presiede ELIO D’AURIA – Università degli Studi della Tuscia di Viterbo

GIUSEPPE FOSCARI – Università degli Studi di Salerno
Diritto dei popoli versus unità italiana? Il pensiero di Carlo Cattaneo

DOMENICO MADDALONI – Università degli Studi di Salerno
L’Italia di oggi: da dove viene la sindrome del ‘si salvi chi può’

MAURIZIO MARTIRANO – Università degli Studi della Basilicata
Vincenzo Cuoco e un modello di storia d’Italia

CARMINE PINTO – Università degli Studi di Salerno
La borghesia meridionale nel 1860

ALDO MONTAUDO – Università degli Studi di Salerno
Industria e imprese in provincia di Salerno tra otto e novecento

BIAGIO DI SALVIA – Università degli Studi di Salerno
Il quadro economico del salernitano nelle rilevazioni dell’Unione Italiana delle Camere di Commercio, Industria e Agricoltura

AMALFI, VENERDÌ 22 OTTOBRE

Centro di Cultura e Storia Amalfitana, Sala della Biblioteca comunale

ore 9,30 Intervento introduttivo
GIOVANNI CAMELIA – Centro di Cultura e Storia Amalfitana

Sessione mattutina, ore 10,00
Presiede LUIGI BRUTI LIBERATI – Università degli Studi di Milano

ELIO D’AURIA – Università degli Studi della Tuscia di Viterbo
Stato di diritto, liberalismo e sistema politico in Silvio Spaventa

PIER LUIGI BALLINI – Università degli Studi di Firenze
Il plebiscito nel Gran Ducato di Toscana

VINCENZO PACIFICI – Università degli Studi La Sapienza di Roma
Il senatore Vincenzo De Monte ed i suoi rapporti sulla situazione politica e sociale delle province meridionali (giugno-settembre 1861)

ROBERTO PARRELLA – Università degli Studi di Salerno
Politica nazionale e amministrazione locale: Napoli tra otto e novecento

ALFONSO CONTE – Università degli Studi di Salerno
Chi ci guadagna ad essere fratelli d’Italia? Tentativi di risposta da Francesco Saverio Nitti a Pino Aprile

GRAZIANO PALAMARA – Università degli Studi di Salerno
La questione di Napoli capitale nel pensiero di un democratico meridionale

Sessione pomeridiana
Presiede VINCENZO PACIFICI – Università degli Studi La Sapienza di Roma

LUIGI BRUTI LIBERATI – Università degli Studi di Milano
Due modelli di nuovo Stato: il Regno d’Italia e il Dominion del Canada

JEAN-YVES FRÉTIGNÉ – Università di Rouen
Il pensiero meridionalista dall’Unità alla Grande Guerra

FRANCESCO BARRA – Università degli Studi di Salerno
Il declino del regno delle Due Sicilie negli ultimi anni di Ferdinando II di Borbone

CARMEN SCOCOZZA – Università degli Studi di Salerno
Da capitale a provincia del Regno: Napoli vista da Herzen

GIUSEPPE PALMISCIANO – Università degli Studi di Salerno
Il cattolicesimo liberale nella stampa napoletana dopo l’Unità

SALERNO, SABATO 23 OTTOBRE 2010

Archivio di Stato di Salerno

ore 10,00 – Tavola rotonda: ADALGISO AMENDOLA, GIUSEPPE CACCIATORE, JEAN-YVES FRÉTIGNÉ, VINCENZO PACIFICI, LUIGI ROSSI; realizzata in collaborazione con: Dipartimento di Teoria e Storia delle Istituzioni, Università degli Studi di Salerno, Istituto per la Storia del Risorgimento Italiano – Comitato di Salerno, Archivio di Stato di Salerno, Centro di Cultura e Storia Amalfitana.