POSTA
Oggi è

Amalfi aderisce alla rete cardioprotetta

Archviato in: Dalla provincia,In evidenza | Versione stampabile Versione stampabile

Si è svolto ad Amalfi il “Corso di Rianimazione Cardiopolmonare e Defibrillazione Precoce” nell’ambito del Progetto Provincia Cardioprotetta, finanziato dall’assessorato alle Politiche Sociali e Sanitarie della Provincia di Salerno e ideato dall’Associazione del Comune di Mercato San Severino “Grazie di Cuore”. Il corso, che si è articolato in una giornata di formazione, ha visto la partecipazione di circa 15 persone della protezione civile, nonché dei vigili urbani del Comune di Amalfi, che, a seguito di una prova finale, hanno ottenuto la certificazione di idoneità all’utilizzo del defibrillatore, strumento salvavita per l’arresto cardiaco improvviso.

“Sono pienamente soddisfatto delle modalità con le quali il presidente dell’Associazione “Grazie di Cuore”, Carmine Landi, ed i suoi collaboratori stanno attuando tale progetto che, ricordo a tutti – spiega l’assessore Sebastiano Odierna – è un’iniziativa che riveste una grande importanza per il contrasto della prima causa di morte in Italia: l’arresto cardiaco improvviso. Ad oggi è stato formato gran parte del personale delle amministrazioni comunali di Cetara e Amalfi e nei mesi a venire verranno coinvolti gli altri comuni delle fasce costiere della Provincia di Salerno Maiori, Positano, Ravello, Capaccio, Agropoli, Castellabate, Pisciotta e Palinuro. Dopo l’attuazione della prima fase del progetto si procederà alla distribuzione nei comuni interessati dei defibrillatori” .

Link breve:

Scritto da su 16 Dicembre 2010. Archviato in Dalla provincia, In evidenza. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Devi Registrarti ed effettuare il Login per scrivere un commento Accedi