- TDS Tele-Diocesi - https://www.telediocesi.it -

Il ‘Breda pensiero’ (anche all’interno de “Il meglio di… Sport & Sport”): “Squadra isterica ma con lavoro ed entusiasmo ritroveremo il passo giusto”

“Siamo stati isterici. Una squadra assolutamente isterica dopo un inizio travolgente. Non cerco scusanti ma abbiamo dovuto convivere anche con situazioni poco piacevoli. I campi d’allenamento nel momento in cui sono iniziate a cadere le prime piogge, i due punti di penalizzazione ed i tanti cartellini rossi sventolatici dagli arbitri. Non dovevamo partire così forte. Ci siamo distratti, vedi la gara di Bassano, e poi non siamo più riusciti a ripartire. Le colpe sono di tutti e non solo dei quattro senatori (Polito, Peccarisi, Pestrin, Montervino) ma oramai è chiaro che dalla piazza non siano più ben voluti. C’è anche il discorso bilancio, poi, da considerare con la società che non vuole più gestire stipendi onerosi. Chi arriverà? Stiamo valutando e sicuramente proveramo ad ingaggiare calciatori per provare soluzioni di gioco diverse. Con il lavoro e l’entusiasmo ritroveremo il passo giusto”.Sport & Sport “Sport & Sport” (cliccando il sito www.salernovideo.it potrete rivedere tutte le sette puntate condotte da Zaccaria Tartarone e andate in onda su TeleDiocesi) alza il sipario sul “meglio di…”. Un modo come un altro per ricordare, nell’ultimo mese e mezzo, tutto ciò che ha caratterizzato il panorama sportivo salernitano. Senza dimenticare la medicina ed un pizzico di cultura che non guasta mai. L’appuntamento è previsto per giovedì 30 dicembre alle ore 21 (in replica venerdì alle 15.40 e sabato alle 10.30 e alle 24) con i commenti (anche musicali attraverso gustosi servizi) più attenti e stuzzicanti riguardanti la Salernitana, le strutture, l’azionariato popolare, la scherma, la pallavolo e tanto altro ancora: come, ad esempio, la giornata dedicata al Banco Alimentare. Non dimenticando, però, gli interventi davvero esclusivi del presidente del Coni, Giovanni Petrucci, e del velocista, Pietro Mennea. Dulcis in fundo, dopo un lungo silenzio dovuto al momento non particolarmente positivo attraverso dal gruppo, il ritorno ai microfoni della stampa nostrana del tecnico granata Roberto Breda. Buona lettura, in questo caso già portata a termine, e visione.