POSTA
Oggi è

E’ tutto pronto per la presentazione delle Giornate della Scuola Medica Salernitana

Archviato in: In evidenza,Sociale | Versione stampabile Versione stampabile

Sarà inaugurata venerdì 4 febbraio alle ore 17.30, nel Salone degli Stemmi dell’Arcivescovado di Salerno, la 12esima edizione delle Giornate della Scuola Medica Salernitana. Presenzierà l’arcivescovo di Salerno, mons. Luigi Moretti. Le Giornate della Scuola Medica Salernitana sono organizzate dall’Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della provincia di Salerno, dall’associazione Civitas Hippocratica e dalla Nuova Scuola Medica Salernitana. Il programma interessa tutto il 2011 e prevede i seguenti appuntamenti. 15 febbraio: presentazione del volume “Le civiltà e la medicina” (Salone Bottiglieri Provincia di Salerno); 28 febbraio: presentazione del volume “Ruggiero da Salerno” Salone Bottiglieri Provincia di Salerno; 26 marzo: convegno su Alimentazione e salute (Nocera, Salerno, Minori, Tramonti); marzo-novembre: corso di bioetica a cura dell’Ordine dei Medici e della Provincia di Salerno; aprile-novembre: convegno internazionale di Storia della Medicina (itinerante in sei incontri); 15 aprile: L’Unità d’Italia in concerto, Teatro delle Arti Salerno; 15-18 aprile: III Giornate di Ginecologia dell’infanzia e dell’adolescenza (Grand Hotel Salerno); 27-29 maggio XII Giornate pediatriche salernitane (Grand Hotel Salerno); 28 maggio: Premio Internazionale Scuola Medica Salernitana (sessione estiva) Fortezza de la Polveriera Salerno; ottobre: convegno di Storia della Medicina “La sanità prima e dopo l’Unità d’Italia”, organizzato dall’Ordine dei Medici; novembre: Giuramento di Ippocrate, Premio Internazionale Scuola Medica Salernitana (sessione autunnale) e mostra di filatelia; 25 novembre: Messa solenne in onore di Santa Caterina Alessandrina, patrona della Scuola Medica Salernitana (Duomo di Salerno); 18 dicembre: festa di fine anno e chiusura Anno Accademico (Circolo Canottieri Salerno).

Link breve:

Scritto da su 2 Febbraio 2011. Archviato in In evidenza, Sociale. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Devi Registrarti ed effettuare il Login per scrivere un commento Accedi