POSTA
Oggi è

L’Andi in favore dei più poveri.

Archviato in: In evidenza,Mondo cattolico | Versione stampabile Versione stampabile

Riparte il progetto promosso dall’Andi Salerno in favore dei poveri del Centro don Giovanni Pirone, diretto dal diacono Gaetano Schettino, e in generale per tutti i bisognosi. L’annuncio è stato dato dal presidente Mario Catena  mercoledì 9 febbraio, nella chiesa di san Michele, prima della concelebrazione eucaristica presieduta dal nostro Arcivescovo, S.E. mons. Luigi Moretti, nel giorno in cui la Chiesa ha celebrato sant’Apollonia, patrona dei medici dentisti e degli odontoiatri. Nella chiesa del centro storico di Salerno in cui è custodita una tela raffigurante san’Apollonia, è stata portata per la prima volta un’opera del Carucci,  custodita nel muso diocesano e raffigurante la martire. Tutti gli iscritti all’Albo dei medici e degli odontoiatri dell’Ordine di Salerno hanno anche donato il nuovo altare e l’ambone alla chiesa da poco riaperta al culto dopo i lavori di restauro. Nell’ambito della celebrazione l’altare  è stato consacrato dal nostro arcivescovo Primate che nell’omelia ha ricordato: “Nel vangelo Gesù porta la grande novità: non c’è bisogno nè di altare nè di vittima perchè Lui facendosi uomo diventa Colui che ci permette di vivere in maniera piena il rapporto con Dio. L’altare nella Chiesa ci ricorda il compimento della missione di Gesù : avendo amato i suoi li amò sino alla fine” e ha invitato tutti a ” Morire con Gesù all’uomo vecchio e vivere il rapporto con Dio in modo nuovo”.

Link breve:

Scritto da su 10 Febbraio 2011. Archviato in In evidenza, Mondo cattolico. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Devi Registrarti ed effettuare il Login per scrivere un commento Accedi