- TDS Tele-Diocesi - https://www.telediocesi.it -

XI Concorso pianistico “Vietri sul Mare-costa d’Amalfi”: i primi vincitori

Mario Martello, classe ’95, proveniente da Giarre in provincia di Catania è il primo classificato della categoria B che questa mattina ha tagliato il nastro di partenza della undicesima edizione del Concorso Pianistico Internazionale “Vietri sul Mare – Costa Amalfitana”. Il sedicenne siciliano porta a casa una borsa di studio del valore di 350euro ed è in lista per la conquista della borsa di studio da 1000 euro intitolata a Vincenzo Solimene e che sarà attribuita al candidato che tra tutte le categorie avrà totalizzato il miglior punteggio. Stamane negli spazi del Lloyd’s Baia Hotel c’è stato lo start up della prima giornata di selezioni. Per la categoria A la giuria, presieduta dal M° Radomir Melmuka(Repubblica Ceca), non ha attribuito il primo premio. Sul podio d’onore ex aequo per il secondo posto tra la salernitana Carmen Scocozza di Contursi e Roberto di Napoli di Foggia; ex aequo anche per il terzo posto tra Alessia Cappello di Montecorvino e Serena Landi di Vietri sul Mare. La cerimonia di premiazione dei primi vincitori si è svolta questa mattina sempre al Lloyd’s Baia alla presenza degli studenti dell’Istituto comprensivo “Pinto” del primo comune costiero, del sindaco di Vietri sul Mare Francesco Benincasa e del consigliere delegato alla cultura Giovanni De Simone. I lavori della commissione continuano anche domani con l’audizione degli iscritti alla categoria E. La giuria è composta da docenti e concerti di fama nazionale ed internazionale come Imma Battista di Roma, docente di pianoforte principale del Conservatorio Statale di Musica di Potenza; Costantino Catena (Italia) di Salerno, concertista e docente di pianoforte principale del Conservatorio Statale di Musica “S. Giacomantonio” di Cosenza; Giancarlo Cuciniello (Italia) di Salerno, docente di pianoforte principale del Conservatorio Statale di Musica “G. Martucci” di Salerno, e Arkadi Zenziper ( Russia), Docente di pianoforte principale del Conservatorio Statale di Musica “K. Maria v. Weber” di Dresda. Mercoledì 18 maggio primo giorno di selezioni per il Premio di esecuzione pianistica “A. Napolitano” Città di Salerno che da quest’anno approda a Salerno e precisamente nella cappella Santa Caterina del Museo Diocesano di Salerno. Il gran gala di premiazione con il concerto dei vincitori si terrà sabato 21 maggio alle ore 19 nella suggestiva cornice del teatro “Giuseppe Verdi” di Salerno.