POSTA
Oggi è

“Ero forestiero…”

Archviato in: In evidenza,Mondo cattolico | Versione stampabile Versione stampabile

 Il 19 giugno Salerno vivrà in piazza della Concordia la “Festa dei popoli” sul tema “Ero forestiero…”. In vista dell’evento domani 9 giugno alle ore 17.00 si svolgerà presso il Salone degli Stemmi di palazzo arcivescovile, in via Roberto il Guiscardo a Salerno, un convegno di preparazione che sarà presieduto dal nostro arcivescovo metropolita, S.E. Mons. Luigi Moretti e da don Rosario Petrone, direttore diocesano dell’Ufficio Migrantes.

Colori, musica, danze, prelibatezze caratterizzeranno la festa all’insegna della multietnicità che si svolgerà nelle immediate vicinanze del porto turistico a Salerno; mentre   la comunità di Brignano si prepara ad accogliere ben 150 immigrati nigeriani. Sicignano degli Alburni è stato il primo centro in Campania ad ospitare i profughi in fuga dalla Tunisia, a farsene carico è stata la Caritas di Teggiano, nella persona del direttore don Vincenzo Federico. A collaborare per la loro accoglienza anche l’Ufficio Migrantes della nostra diocesi. “Le nostre coscienze sono chiamate a comprendere le attese di tanti – spiega  don Rosario Petrone – Sicignano ha trasformato un ex deposito di operai  in capannoni per accogliere gli immigrati. Sono giovani famiglie con bambini piccoli, cristiani che durante l’Eucaristia del lunedì trasmettono la gioia dell’incontro con il Signore”.

Link breve:

Scritto da su 8 Giugno 2011. Archviato in In evidenza, Mondo cattolico. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Devi Registrarti ed effettuare il Login per scrivere un commento Accedi