- TDS Tele-Diocesi - https://www.telediocesi.it -

Murales in ceramica di Enzo Bianco per i duecento anni del Comune di Baronissi

E’ in programma per giovedì 26 gennaio alle ore 18.00, in piazzetta Notari a baronissi, l’inaugurazione del “Giardino della Storia”, composto da murales di ceramica dell’artista Enzo Bianco, in occasione dei duecento anni della nascita del Comune.

“Il Giardino della Storia”. Duecento anni racchiusi nella dimensione narrativa dei murales in ceramica, realizzati dall’artista Enzo Bianco ed installati a piazzetta Notari, alle spalle della chiesa di San Pio. Un murales ceramico che avvolge l’intero spazio, raccontando la storia di Baronissi, dei suoi duecento anni. L’intervento mira anche a recuperare, con una proposta creativa a forte vocazione poetica, uno spazio collettivo e di socializzazione.

«E’ il segno di una nuova idea di città – precisa il sindaco Giovanni Moscatiello – un modo per far coabitare la storia con il presente ed il futuro: una scelta che ha tenuto conto sia di quel tendere alla riqualificazione urbana dei luoghi, perché essi diventino luoghi di incontro e di socializzazione, sia alla necessità di rafforzare il rapporto tra la città e il Museo-Fondo Regionale d’arte contemporanea».

Nelle finalità di questo intervento che va ad arricchire ulteriormente il territorio urbano già da tempo interessato da opere di artisti contemporanei, vi è il tendere verso un’ideale unità immaginativa della città, del territorio urbano e delle sue contrade.