- TDS Tele-Diocesi - https://www.telediocesi.it -

Convegno sul tema “Legalità e Corporeità” presso la chiesa di San Martino a Lancusi

E’ in programma per venerdì 3 febbraio alle ore 19.30 a Lancusi, presso la chiesa di San Martino, un incontro per riflettere insieme sul valore della legalità e della corporeità. L’appuntamento, che ha per tema: “Legalità e Corporeità – Stili di Vita Quotidiani e Consapevoli”, è organizzato dall’Ufficio diocesano per i Problemi Sociali e del Lavoro, dal servizio per la Pastorale Giovanile e dalla Caritas diocesana. Accompagnerà la riflessione l’arcivescovo mons. Luigi Moretti; la relazione è affidata a don Adriano Sella, coordinatore nazionale della rete interdiocesana “Nuovi Stili di Vita”.

La serata, focalizzata a scambiare esperienze ed iniziative, vuole essere un momento di riflessione e di scambio esperienziale con i giovani che più di altri vivono sulla propria pelle le “contraddizioni” di una illegalità sottaciuta e “minore” ed una corporeità mitizzata e falsamente “libera”, incoraggiando dinamiche di emulazione positiva. L’incontro propone la conoscenza dei Nuovi Stili di Vita focalizzando l’ambito di un nuovo rapporto con le persone e di come poter leggere e coniugare la legalità dei piccoli gesti nel rispetto della propria corporeità. I Nuovi Stili di Vita richiedono uno slancio ed una convinta capacità di dare risposte nuove al cambiamento.

La crisi economico-finanziaria è una crisi di un modello di sviluppo, una crisi di persone che impone il cambiamento degli stili di vita quale via per affrontare le sfide di questo tempo e costruire una società fondata sulla sobrietà, solidarietà e giustizia. I Nuovi Stili di Vita vogliono far emergere il potenziale che ha la gente comune di poter cambiare la vita feriale mediante azioni e scelte quotidiane che rendono possibili cambiamenti, partendo a un livello personale per passare necessariamente a quello comunitario fino a raggiungere i vertici del sistema socio-economico e politico verso mutazioni strutturali globali.