- TDS Tele-Diocesi - https://www.telediocesi.it -

Ordine degli Ingegneri di Salerno: il 26 e 27 giugno si vota.

ingegneri_salerno_low-230x300Il Consiglio dell’Ordine degli Ingegneri della provincia di Salerno ha indetto le elezioni per il rinnovo delle cariche. Le elezioni si svolgeranno in prima convocazione mercoledì 26 e giovedì 27 giugno, dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 19. La grande novità è l’istituzione di ben cinque seggi per facilitare le operazioni di voto e non far perdere giornate di lavoro agli iscritti che provengono dai paesi più lontani. L’altra novità è l’ampio anticipo con cui la data delle elezioni è stata annunciata. Infatti se, secondo il Regolamento elettorale di cui al Decreto del Presidente della Repubblica 8 luglio 2005, numero 169-Regolamento per il riordino del Sistema elettorale e della Composizione degli Organi di Ordini professionali (pubblicato nella Gazzetta Ufficiale numero 198 del 26 agosto 2005), prevede che le elezioni avvengano 15 giorni dopo la convocazione, la stessa data della convocazione, quella dell’11 giugno, è stata resa nota nella seduta consiliare del 3 giugno scorso.

Il numero degli iscritti alla data dell’indizione delle elezioni, è pari a 5.341, tra ingegneri in possesso di laurea quinquennale (5.004) e ingegneri in possesso di laurea triennale (337).

Per la prima votazione saranno istituiti cinque seggi: a Salerno, presso la sede di via Traversa Marano, 15, con presidente Gennaro Funicello; a Nocera Inferiore presso lo studio del notaio Oreste Coppola in via Origlia, con presidente Massimo Pecoraro: a Vallo della Lucania presso lo studio del notaio Vincenzo De Luca in via Passero, con presidente Francesco Ruggiero; a Sassano presso lo studio del notaio Pietro Ferrara in largo Silla, con presidente Felice Marmo; a Battipaglia presso lo studio del notaio Stefanio Fazzari in via Adige, con presidente Donato Lenza. Ogni avente diritto al voto potrà votare a Salerno o presso il seggio di riferimento. L’elenco dei comuni è sul sito www.ordingsa.it.