POSTA
Oggi è

“Sognando Itaca” fa tappa a Salerno. E’ l’Ail day.

Archviato in: In evidenza,Sociale | Versione stampabile Versione stampabile

sognando-itacaE’ l’Ail Day oggi a Salerno, dove ha attraccato la grande barca a vela – Sun Odyssey 52.2 Ronik – con a bordo un equipaggio formato da skipper professionisti, pazienti in fase riabilitativa, medici e infermieri delle sezioni di Brescia e Verona. Otto sono le tappe in programma lungo lo stivale del Mediterraneo, con partenza lo scorso 8 giugno da Genova. Quest’anno il percorso, “Sognando Itaca”, ha previsto di nuovo un attracco a Salerno per poi far rotta verso Reggio Calabria. Oltre trenta sono state le famiglie coinvolte dalla sezione salernitana guidata da Gioacchino Tulimieri e che hanno preso il largo, in mattinata, nello specchio di mare antistante Salerno grazie alle associazioni, i circoli ed i club velici presenti in città. Partenza, per tutti, dal Molo Manfredi. Il mare è l’alleato sul quale l’Ail punta, da cinque anni, per una terapia che pone al centro l’uomo ed il suo mondo fatto di relazioni ed incontri, come ha spiegato Daniel Lovato dell’Ail Verona al suo arrivo a Salerno.

L’iniziativa rientra le le manifestazioni organizzate in vista del prossimo 21 giugno, Giornata Nazionale per la lotta contro le leucemie i linfomi e il mieloma. Anche quest’anno dalle 8 alle 20 sarà attivo lo speciale numeroVerde Ail 800 226524. Da domani e fino a domenica riprende la Campagna Donazione Sangue. Domani sarà possibile contribuire a questo importante progetto recandosi presso il Centro Trasfusionale A.O.U. “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona”; mentre sabato e domenica presso l’ambulatorio di Medicina dello Sport dello Stadio Arechi di Salerno.

 

Link breve:

Scritto da su 13 Giugno 2013. Archviato in In evidenza, Sociale. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Devi Registrarti ed effettuare il Login per scrivere un commento Accedi