POSTA
Oggi è

Vincenzo Loia nuovo Rettore dell’Università degli studi di Salerno

Archviato in: Cronaca,Dalla provincia,In evidenza,Notizie | Versione stampabile Versione stampabile

Vincenzo Loia, nato a Portici nel 1961, è il nuovo rettore dell’Università di Salerno. Al secondo giro di votazioni ha battuto Maurizio Sibilio, unico rimasto in corsa, dopo il ritiro degli altri candidati al termine del primo turno. Le votazioni si sono svolte nei giorni 3 e 4 luglio e hanno richiesto la maggioranza assoluta dei votanti. Con un’affluenza elettorale di oltre il 90% e un totale di 1596 schede votate complessivamente tra personale docente e ricercatore, ricercatori a tempo determinato, personale tecnico-amministrativo e studenti, il prof. Vincenzo Loia ha ricevuto 593 preferenze.  Loia, direttore del dipartimento di scienze aziendali dell’Unisa, dal 1 novembre subentra ad Aurelio Tommasetti che ha concluso il sessennio alla guida dell’Ateneo di Salerno. Un rettorato nel segno della continuità: il professore Loia era sostenuto proprio dal rettore uscente.  Ha conseguito la Laurea in Scienze dell’Informazione presso l’Università di Salerno nel 1985, e il dottorato di Ricerca in Informatica nel 1989 presso l’Université Parigi 6. Ha prodotto più di 200 lavori scientifici pubblicati in proceedings di convegni internazionali, capitoli di libri, riviste. E’ stato Revisore in diversi Comitati MIUR. I suoi interessi di ricerca includono: sistemi ad agenti e multi-agenti, sistemi per il ragionamento approssimato, sistemi per la diagnosi automatica.

Link breve:

Scritto da su 5 Luglio 2019. Archviato in Cronaca, Dalla provincia, In evidenza, Notizie. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Devi Registrarti ed effettuare il Login per scrivere un commento Accedi