POSTA
Oggi è

IV edizione Premio Giornalistico “Zaccaria Tartarone”

Si terrà giovedì 14 novembre p.v., con inizio alle ore 9.00, presso il Salone dei Marmi di Palazzo di Città a Salerno, la quarta edizione del Premio Giornalistico “Zaccaria Tartarone”, dedicato alla memoria del noto giornalista sportivo, scomparso nel 2015, e organizzato dalla redazione giornalistica “Paperboy”.

Dopo i saluti del presidente della cooperativa sociale “Il Villaggio di Esteban” Carlo Noviello, del presidente dell’Ordine dei Giornalisti della Campania Ottavio Lucarelli, del sindaco di Salerno Vincenzo Napoli, dell’assessore alle Politiche Sociali Nino Savastano, dell’assessore allo Sport Angelo Caramanno e del giornalista di Tds Alfonso Maria Tartarone, i redattori “speciali” di Paperboy consegneranno a Gigi Murante – voce storica delle telecronache della Salernitana – il riconoscimento alla sua carriera quarantennale di cronista sportivo.

Paperboy (www.paperboysalerno.it) è una testata giornalistica (con redazione presso il Centro Sociale di Salerno), edita dalla cooperativa sociale “Il Villaggio di Esteban” che dal 2013 realizza un periodico generalista d’informazione, distribuito in abbonamento a numerose famiglie salernitane. La particolarità del prodotto è che il giornale è interamente realizzato da persone affette da varie forme di disabilità fisica e psichica. Grazie alla partecipazione al laboratorio di formazione giornalistica – gestito dal direttore responsabile Umberto Adinolfi e dal suo vice Stefano Masucci – 4 redattori hanno già conseguito l’iscrizione all’albo dei pubblicisti dell’Ordine dei Giornalisti della Campania ed altri due riceveranno il tesserino proprio in occasione della quarta edizione del Premio Tartarone. Infine, grazie all’esperienza di Paperboy e dei suoi redattori, oggi è attivo anche il supplemento radiofonico della testata giornalistica. Dallo scorso giugno, infatti, è operativa Radio Salerno Village (www.radiosalernovillage.it), web-radio che offre un palinsesto ricco di rubriche di vario genere.

L’edizione 2019 del premio Tartarone è stata infine abbinata ad un momento formativo per i giornalisti sul tema “Giornalismo sportivo, deontologia e integrazione sociale: dal laboratorio Paperboy alla Salernitana for Special” (valido per i crediti formativi di categoria).

Questi i Relatori:

–         Gianluca Raffone, psicologo dello sport – “L’esperienza della Salernitana For Special come progetto di integrazione”.

–         Carolina Mansi, psicologa de Il Villaggio di Esteban – “Inclusione e progetto di vita attiva”.

–         Umberto Adinolfi, direttore PaperBoy – “L’esperienza del laboratorio giornalistico per disabili PaperBoy”.

–         Luigi Murante, giornalista sportivo – “La deontologia nel giornalismo sportivo e la passione per Salernitana”.

Modera:

–         Concita De Luca, giornalista, vice presidente della Commissione Pari Opportunità dell’OdG Campania.

In allegato la locandina.

Link breve:

Scritto da su 11 Novembre 2019. Archviato in Altri sport, Calcio, Culture, Dalla provincia, In evidenza, Notizie, Sociale, Sport. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Devi Registrarti ed effettuare il Login per scrivere un commento Accedi