POSTA
Oggi è

Pontecagnano, in un b&b uccisa una coppia di stranieri dal monossido di carbonio emanato da un braciere

Archviato in: Cronaca,Dalla provincia,In evidenza,Notizie | Versione stampabile Versione stampabile

Uccisa dal monossido di carbonio emanato da un braciere per riscaldare la stanza da letto, stiamo parlando di una coppia di stranieri ospite di un appartamento del bed and breakfast in litoranea a Pontecagnano. L’episodio è avvenuto nella notte tra mercoledì e giovedì. Sono morti così Georges Simon Adjab, 36 anni, e Suzanne Nicole Nkott di 39 anni: camerunensi con regolare permesso di soggiorno.I due cittadini africani con ogni probabilità non si sono nemmeno accorti delle esalazioni. Inutili i soccorsi del 118 con i sanitari che non hanno potuto far altro che constatare il decesso della coppia.

Link breve:

Scritto da su 27 Dicembre 2019. Archviato in Cronaca, Dalla provincia, In evidenza, Notizie. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Devi Registrarti ed effettuare il Login per scrivere un commento Accedi