POSTA
Oggi è

Al Teatro Genovesi “Un poeta un po’ beta” di e con Roberto Lombardi

Archviato in: Spettacoli | Versione stampabile Versione stampabile

Secondo fine settimana all’insegna della poesia al Teatro Genovesi di Salerno con lo spettacolo “Un poeta un po’ beta” di e con Roberto Lombardi. Il “divertissement in rima sciolta” – come lo definisce lo stesso autore – tornerà a calcare le tavole del palcoscenico di via Sichelgaita sabato 18 gennaio, alle ore 21.15, e domenica 19 gennaio, alle ore 19. “Si fa presto a dire poeta. Anche in un paese come il nostro di poeti e navigator la poesia sembra sparita dalle personali abitudini di lettura – scrive Lombardi nelle note di presentazione – Sopravvive nella canzone – il premio Nobel a Bob Dylan va in questa direzione, e l’Accademia di Svezia, che non manca di prendere abbagli, sa anche registrare con lungimiranza tendenze della letteratura contemporanea”.

Lombardi, a sua volta poeta e scrittore oltre che attore, regista e sceneggiatore, tiene da decenni laboratori sulla cosiddetta “scrittura creativa”. “Un poeta un po’ beta” è il frutto del lavoro degli incontri con scolaresche di ogni ordine e grado, con insegnanti in corsi di formazione e con aspiranti scrittori in laboratori linguistici. Lombardi aggiunge inoltre che “lo spettacolo prova ad affrontare temi quali forma e contenuto, metafore, definizioni, sinonimi e contrari, retorica e persuasione nel linguaggio, rapporti fra codici linguistici, il tutto visto dalla particolare angolazione della ludolinguistica: giocare con le parole per svelarne i cortocircuiti attraverso repentini capovolgimenti di senso. Un divertissement che non manca di dire la sua sul senso del linguaggio e della parola che da troppo tempo ha smesso di essere Verbo per trasformarsi in inutile blaterizio.” Info e prenotazioni mobile 3391407923 – 3382041379. Ampio parcheggio gratuito.
Intanto è partita la campagna abbonamenti per la XII edizione del Festival Nazionale “Teatro XS” Città di Salerno 2020 in programma dal 2 febbraio 2020 al 10 maggio 2020. Otto sono quest’anno gli spettacoli in concorso. A tagliare il nastro di partenza sarà la Compagnia La Cricca di Taranto con “Libere clausure” di Marina Pizzi. Tutte le informazioni sono in rete su www.compagniadelleclissi.eu e sulle pagine facebook dellaCompagnia dell’Eclissi del Festival di Teatro XS e del Teatro Genovesi.

Link breve:

Scritto da su 17 Gennaio 2020. Archviato in Spettacoli. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Devi Registrarti ed effettuare il Login per scrivere un commento Accedi