- TDS Tele-Diocesi - https://www.telediocesi.it -

Europei giovanili: 10 campani convocati in azzurro

Sono ben 10 gli atleti campani che rappresenteranno l’Italia ai Campionati Europei Cadetti e Giovani in programma a Porec, in Croazia, dal 22 febbraio e sino al 2 marzo. Nelle convocazioni azzurre figurano portacolori di capoluoghi e province di Napoli, Salerno e Caserta. Dopo l’edizione 2019 ospitata a Foggia, la scherma giovanile europea si ritroverà nella vecchia Parenzo che ha già ospitato diverse rassegne continentali e mondiali.

Saranno complessivamente 53 gli atleti italiani che si alterneranno sulle pedane croate, in un test fondamentale in vista dell’appuntamento più importante della stagione giovanile: i Campionati del Mondo Cadetti e Giovani in programma ad aprile a Salt Lake City. La Campania sarà rappresentata in tutte le armi. Nella categoria Cadetti (under17), la sciabola femminile vedrà in gara la napoletana Mariella Viale della Champ di Massa di Somma e la salernitana Michela Landi del Club Scherma Napoli (nata nel Club Scherma Fisciano-Mercato San Severino, che prenderà parte solo alla prova individuale), mentre nella spada maschile sono stati convocati Fabrizio Cuomo del Club Schermistico Partenopeo e Davide Santoro del Club Scherma San Nicola La Strada.

Foltissima la pattuglia campana nella categoria Giovani (under20). Nel fioretto femminile convocata la salernitana Claudia Memoli delle Fiamme Azzurre, nata nel Club Scherma Salerno. Nella sciabola femminile toccherà a Claudia Rotili, napoletana dell’Aeronautica Militare e che si allena alla Champ. La sciabola maschile vedrà invece in gara Michele Gallo, salernitano del Gruppo Sportivo Carabinieri e che da quest’anno si allena a Frascati, e i napoletani Giorgio Marciano (per lui solo prova individuale) e Mattia Rea (protagonista solo della gara a squadre), entrambi della Champ. Nella spada femminile sarà infine in pedana Sara Kowalczyk della Giannone Caserta.

E campani sono anche il capodelegazione azzurro, il consigliere federale casertano Luigi Campofreda, e il maestro Cristiano Imparato, tecnico salernitano che guiderà gli sciabolatori della categoria Giovani.

Il programma delle gare prevede da sabato 22 a mercoledì 26 febbraio lo svolgimento delle gare riservate agli under17, mentre gli under20 saranno in pedana da giovedì 27 febbraio e sino a lunedì 2 marzo.