- TDS Tele-Diocesi - https://www.telediocesi.it -

Turismo congelato

Sul mare di Salerno navigano ogni giorno navi mercantili ed è “commovente” vederle in fila in attesa per giorni prima di entrare nel porto di Salerno, in questo momento storico in cui tutto è congelato- è il caso di dire anche per il repentino brusco abbassamento della temperatura- in attesa del termine della pandemia.

La scorsa notte a causa delle forti raffiche di vento alcuni container sono stati trascinati in mare e solo grazie all’intenso lavoro dei sub all’opera per riportarli sulla banchina tutto è ritornato alla normalità.

Anche il turismo è fermo in tutto il mondo. Le navi da crociera sono state bloccate nei porti dove avevano fatto sosta prima della dichiarazione della pandemia. Anche Antonia Goffredi , giovane donna di Salerno, dipendente di una nota compagnia di navigazione è ferma ormai da tempo. L’abbiamo raggiunta telefonicamente in Brasile dove la nave su cui lei svolge il suo fantastico, seppure difficile lavoro, ha gettato l’ancora. “Siamo qui fermi insieme a tutto l’equipaggio- ci ha spiegato- e lo saremo fino al termine della pandemia. Stiamo tutti bene e il saluto affettuoso è per tutti voi”.