POSTA
Oggi è

EMERGENZA CORONAVIRUS: A ROCCAPIEMONTE PROSEGUE LA GARA DI SOLIDARIETA’ PER AIUTARE LE FAMIGLIE BISOGNOSE

Archviato in: Dalla provincia,In evidenza,Notizie | Versione stampabile Versione stampabile

Un cuore grande così. Con la solidarietà, l’unità di intenti e l’aiutarsi l’uno con l’altro, si vincerà sicuramente la battaglia contro il Covid – 19. I cittadini di Roccapiemonte stanno rispondendo alla grande alle sollecitazioni dell’Amministrazione Comunale guidata dal Sindaco Carmine Pagano. Sono numerose le donazioni già effettuate in questi giorni. Tanti aiuti stanno giungendo anche da persone di altre città, confermando che l’intero territorio, quando fa squadra, riesce a superare qualsiasi ostacolo.

Stamane sono stati consegnati dai volontari della Protezione Civile di Roccapiemonte i supporti tecnologici (tablet) agli studenti del Liceo “B. Rescigno” che non ne erano in possesso. Ciò per permettere loro di effettuare i collegamenti a distanza con gli insegnanti e poter seguire le attività didattiche con più facilità. Nelle prossime ore stessa cosa verrà effettuata per i ragazzi delle scuole medie ed elementari dell’Istituto Comprensivo CoMVass. Si ringrazia le dirigenti scolastiche per essersi impegnate fin da subito per dare ad ogni studente la possibilità di seguire le lezioni.

Inoltre sta funzionando il servizio “spesa sospesa” che permette a chiunque di donare prodotti per i bisognosi, consegnandoli all’uscita dai negozi di prima necessità. Un ringraziamento va ai titolari dei supermercati Despar di Castel San Giorgio e Conad di Roccapiemonte che ha garantito la spesa per un cospicuo numero di famiglie. Inoltre, un grazie al Panificio Lambiase di Roccapiemonte che ha offerto vari pacchi di pane biscottato che, in questo periodo, è prodotto utilizzabile per molti giorni. Grazie di cuore agli Ultras Roccapiemonte della Rocchese Calcio, ragazzi che si stanno prodigando e non poco per raccogliere materiale utile per i bisognosi. L’Associazione Dalle Zampe al Cuore stamane ha raccolto e consegnato numerosi scatoli pieni di derrate alimentari. I componenti dell’Associazione stessa ricordano che ci sono famiglie in necessità che posseggono cane o gatto e, onde evitare la possibilità di gesti anaffettivi (vedi abbandoni), chiedono di rivolgere un pensiero agli amici a quattro zampe, acquistando anche prodotti alimentari per animali domestici.

Questo l’emozionato commento del Sindaco Carmine Pagano che, alle ore 12:00, presso la Casa Comunale, ha osservato un minuto di silenzio per ricordare tutte le vittime dell’epidemia: “Sono orgoglioso perché abbiamo ricevuto tantissimi gesti di solidarietà. Dobbiamo continuare così: aiutarci vicendevolmente, tendendo una mano a chi, in questo momento, vive maggiori difficoltà e disagi. Roccapiemonte è una cittadina piccola ma fortunatamente dal grande cuore. Non so come esprimere il mio sentimento e apprezzamento verso chi, da fuori città, ci sta dando sostegno e supporto, donando materiale di ogni genere. La frutta, i prodotti in scatola, il pane, le mascherine, il tutto condito da un sorriso e dalla voglia di starci vicino. Questi gesti mi fanno pensare, senza dubbio alcuno, che raggiungeremo la vittoria. Grazie a tutti e ce la faremo”.

 

Link breve:

Scritto da su 31 Marzo 2020. Archviato in Dalla provincia, In evidenza, Notizie. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Devi Registrarti ed effettuare il Login per scrivere un commento Accedi