- TDS Tele-Diocesi - https://www.telediocesi.it -

Super Mario e non super Salernitana

Salernitana, Super Mario indigesto: 3 a 1 del Monza. Balotelli, come nel match d’andata, colpisce i granata: questa volta con la doppietta decisiva. Inutile il momentaneo pari di Gondo dopo lo 0-1 di Fratessi LA PARTITA. Tre giri di lancette. In area di rigore brianzola scontro decisamente sospetto Frattessi-Gondo, l’arbitro Abbattista non opta per l’assegnazione del tiro dal dischetto. Nove giri di lancette più tardi, invece, è Belec ad evitare il colpo dell’uno a zero avversario. Sampirisi mira il sette dalla lunga distanza, il numero uno granata non si smentisce con un intervento super. Padroni di casa non ancora pervenuti. L’unico tentativo è di Capezzi. Nulla di preoccupante per l’estremo difensore biancorosso. Match tirato all’Arechi. Tanta densità nella zona mediana ed emozioni con il contagocce. Cinque al termine. Destro velenoso, con tanto di deviazione, di Kiyine: Di Gregorio ci mette la classica pezza. Riparte la contesa. Pioggia all’Arechi. Centottanta secondi, bisticciano con la sfera Di Tacchio e Gyomber, prateria a disposizione di Frattesi che spedisce la sfera comodamente alle spalle di Belec. Nemmeno il tempo di riorganizzarsi (due minuti per la precisione) e la Salernitana torna in partita. Combinazione del duo Capezzi-Gondo e l’ex Ternana, tocco sotto sopraffino, riporta tutto in parità. Campani ancora in avanti. Kiyine non trova lo spiraglio giusto a pochi passi dal pipelet brianzolo. Risponde il Monza. Destro di prima intenzione di Mota Carvalho. Fuori misura. Ultimi venti di gioco. Tutino bloccato sul più bello. Ripartono i lombardi e Veseli falcia Diaw poco prima dell’ingresso in area di rigore. Il numero uno granata dice no a Frattesi. Padroni di casa in affanno. Brocchi getta nella mischia anche Balotelli e l’ex Milan, dopo una respinta poco efficace di Belec, deposita in rete per il nuovo vantaggio biancorosso (82′). Bocchini tenta il tutto per tutto. Dentro Cicerelli ed Anderson. Super Mario, però, si ripete in pieno recupero con un preciso piatto destro. Tris brianzolo. Granata da ritrovare.